volatinoa5-2015

Corso Erbe Campagnole e Corso riconoscimento Funghi

volatinoa5-2015

manifesto-MOSTRA-MICOLOGICA-2015

Mostra funghi e Erbe Campagnole 15 Novembre 2015

manifesto-MOSTRA-MICOLOGICA-2015

GRUPPO PARTECIPANTI ALLA RICERCA SUL CAMPO

Corso Autunnale sulle Erbe Campagnole Spontanee dell’Umbria 27-28-29 Novembre 2015

Jpeg Rapastella-gialla2 UNA PARTECIPANTE IMPEGNATA A RACCOGLIERE L'ERBA

Il Corso Autunnale sulle Erbe Campagnole Spontanee dell’Umbria, verrà svolto durante l’ultimo week-end di Novembre 2015
nei giorni del 27,28,29 Novembre.

Sede di svolgimento: Country House Casco dell’Acqua (www.cascodellacqua.it)

I partecipanti avranno la possibilità di cercare, trovare e  degustare erbe di molto pregio come il Raponzolo, il Caccialepre, il Crispigno, il Crispigno gentile, la Pimpinella, la Cicoria, la Radicchiella o Grugno, il Finocchio selvatico, le Margheritine , il Tarassaco, la Rapastella gialla, l Rapastella bianca, la Rughetta selvatica ecc.

(Sede di  svolgimanto: Country House Casco dell’Acqua www.cascodellacqua.it)

Venerdì 27 Novembre
Ore 20,00
Presentazione delle Erbe dal vero e consigli per il loro riconoscimento.
durante l’intervallo degustazione di una Fojata di erbe campagnole e castagne accompagnate da vino novello del contadino.

Sabato 28 Novembre
Ore 9,00 Partenza dalla Country House Casco dell’Acqua alla ricerca delle erbe campagnole nella campagna limitrofa, zona Trevi.
Ore 11,00 Rientro in sede presso la Country House Casco dell’Acqua e spiegazione delle erbe raccolte.

Domenica 29 Novembre
Ore 9,30 Incontro presso la Country House Casco dell’Acqua e corso sulla cucina della Erbe Campagnole Spontanee: Tecniche di preparazione e consigli per la loro cucina.
Ore 11,00 Pausa con degustazione di una ricetta a base di Erbe Campagnole raccolte nella mattinata di Sabato.
Ore 11.30 Una dimostrazione di preparazione e cucina con erbe campagnole spontanee.
Ore 12,30 Pranzo a base di Erbe Campagnole
 Menù:
Bruschetta con Olio Extravergine di Oliva Novello e Erbe Campagnole saltate in padella.
Fojata alle Erbe Campagnole
Tagliatelle con pesto di Erbe Campagnole
Salcicce e misticanza di Erbe Campagnole  (Raponzoli, Caccialepri, Pimpinella, Crispigni)
Torta con mele di montagna biologiche
Vino della casa
Caffè
Amaro digestivo della casa con Genziana

Per i vegetariani possiamo sostituire le salcicce con Fagioli di Cave saltati con erbe campagnole.

Il corso è rivolto agli iscritti alla “Accademia delle Erba Campagnole Spontanee” (Quota iscrizione € 10,00)
La partecipazione al corso è di € 20,00, a copertura dei costi per: Depliand sulle erbe campagnole dell’Umbria + Calendario 2016 sui prodotti naturali dell’Umbria + rimborso spese docenti + degustazioni del Venerdì e Sabato
€20,00 per chi vuole partecipare al pranzo di Domenica 29 

Il versamento dei relativi importi potranno essere effettuati la sera di Venerdì 27 novembre o acquistano il coupon sul sito www.bestitalystore.it

Per coloro che volessero pernottare presso la Country House Casco dell’acqua possono prenotare sul sito www.cascodellacqua.it

Si accettano fino ad un massimo di 45 iscritti.

Per maggiori informazioni: tel. 393 6622189 (Luciano Loschi)

Organizzazione a cura di:

logo     logo_oasiumbria_registrato_sito  logo umbriagourmet logo conutry house cascodellacqua

 

 

 

Assisi e il Lavandeto

L’Accademia Umbra Erbe Campagnole al Lavandeto di Assisi il 20 Giugno 2015

Presso i campi di lavanda del LAVANDETO DI ASSISI in Via dei Laghetti, 15 – Castelnuovo di Assisi – www.illavandeto.com

Sabato 20 Giugno 2015, dalle ore 10.00 alle ore 18.00, a cura dell’ Accademia Umbra delle Erbe Campagnole Spontanee, verranno presentate alcune erbe spontanee (in fiore) e alcune piante aromatiche per un loro uso in cucina, secondo le ricette tipiche umbre.

assisi e lavandeto  CAMPO LAVANDETO DI ASSISI

subasio-con-gusto-iii-ed

SUBASIO CON GUSTO SPELLO 15 – 19 APRILE

mercoledì 15 aprile
ore 21.00
Centro CA’ RAPILLO – lezioni gratuite
“Erbe campagnole” – Aspetti generali e influenza sul territorio
Tecniche di riconoscimento e modalità di raccolta
a cura del Prof. Aldo Ranfa – Università di Perugia – Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale. Video clip “Erbe e Paesaggio del Subasio” a cura del Cine Foto Amatori Hispellum

giovedì 16 aprile
ore 21.00
Centro CA’ RAPILLO – lezioni gratuite
“Erbe campagnole”- Recupero e valorizzazione delle risorse ambientali
Ecologia e aspetti salutistici
a cura del Prof. Aldo Ranfa – Università di Perugia – Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.
Video clip “Erbe e Paesaggio del Subasio” a cura del Cine Foto Amatori Hispellum
venerdì 17 aprile
ore 21.00
SALA EDITTO SEMINARIO
“Il Giardino Fitoalimurgico” – documentario (durata 26 minuti)
a cura della Dott.ssa Maria Clara Zuin dell’Istituto di Biologia Agro-ambientale e Forestale del CNR – Legnaro (PD)
Video clip “Erbe e Paesaggio del Subasio” a cura del Cine Foto Amatori Hispellum

sabato 18 aprile
ore 09.00
Itinerari di scoperta L’ACQUEDOTTO ROMANO
Ritrovo e partenza: Fonte della Bulgarella
Durata dell’escursione: 3 ore.
Percorso dell’Acquedotto romano fino al castello montano di Collepino.
Un’escursione di grande qualità naturale, storica e paesaggistica alla scoperta di specie vegetali spontanee commestibili e delle tecniche di raccolta.
Lezione itinerante a cura del prof. Aldo Ranfa e della dott.ssa Mara Bodesmo
Università di Perugia – Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale.

Ore 13.00
Pranzo presso la Taverna di San Silvestro – Collepino di Spello.
Prenotazione al 339 6719196 o allo 0742 651203. Euro 15,00.
Rientro autonomo. O con navetta dalle ore 15/16
Ore 18.00
Sala Editto
Rassegna letteraria Città di Spello – Passaparola – leggi, gusta, pensa …
Incontro con Simona Sparaco – Se chiudo gli occhi
Sezione “Giovani autori”: Arianna Ciancaleoni – Lacrime di cioccolata

Ore 20.30
“A cena con l’autore” presso il Ristorante Pizzeria “Il Frantoio”
Euro 18.00, prenotazione al 3665978348 o allo 0742301134

domenica 19 aprile
Dalle ore 08.30
Piazza della Repubblica
Mostra delle erbe campagnole a cura dell’Accademia delle Erbe Campagnole
Mercatino “Subasio con Gusto” a cura dell’Associazione Clematis

Dalle ore 09.00
Cortile Palazzo Urbani – Acuti
Esposizione prodotti tipici locali

Ore 9.30
Itinerari di scoperta
VIA DEGLI OLIVI
Ritrovo e partenza: Piazza della Repubblica
Durata dell’escursione: 2 ore.
Percorso: Piazza della Repubblica – Scoglio del Diavolo – Stradetta di Assisi.
Ricerca e raccolta guidata delle erbe spontanee e commestibili del Monte Subasio.
Ore 13.00
Centro CA’ RAPILLO
Pranzo presso il Centro sociale Ca’ Rapillo.
Prenotazione al numero: 335 7657014. Euro 15,00.
Video clip “Erbe e Paesaggio del Subasio” a cura del Cine Foto Amatori Hispellum

ORE 16.00
Cabaret di Albano BUFALINI

Siamo presenti su facebook alla pagina:
www.facebook.com/subasiocongusto
e su Instagram:
www.instagram.com/subasiocongusto

 

picnic a trevi2

Accademia Umbra Erbe Campagnole al Pic & Nic a Trevi

picnic a trevi1

Dal 25 al 27 Aprile 2014 

Ore 10.00 – 12.30 /14.30 18.00 Complesso Museale di S. Francesco

Mostra fotografica sulle “Erbe spontanee della valle Umbra Sud” a cura di Sistema Museo con la collaborazione dell’Accademia Umbra delle Erbe Campagnole Spontanee

Venerdì 25 Aprile 2014 

Ore 10.30 Complesso Museale di S. Francesco 

Conferenza “Piante Spontanee in Fitoalimurgia e Fitoterapia”. Interverranno Prof. Luciano Loschi dell’Accademia Umbra delle Erbe Campagnole Spontanee ed il Dott. Grassetti Cesare medico fitoterapista. Durante la conferenza verranno presentate dal vivo e con il supporto di  alcune slides, alcune erbe spontanee, tipiche della Valle Umbra Sud.

Carotina fiore

Chi siamo

La perdita di biodiversità, come ormai è noto nel mondo scientifico e nelle istituzioni internazionali, è  considerata una delle grandi emergenze del mondo contemporaneo: la perdita di specie e la diminuzione della funzionalità degli ecosistemi, dovuti alle sempre più impattanti attività umane, sono processi destinati a produrre effetti oggi difficilmente calcolabili sulla qualità della vita di tutti noi e le nuove generazioni non conoscono le preziose proprietà di alcune piante spontanee che crescono nei prati, nei campi, negli incolti e nei boschi, che addirittura vengono considerate infestanti dei campi coltivati e quindi vengono diserbate, strappate e gettate, o calpestate lungo i margini delle strade di campagna. 

In una serata di ottobre 2011, in località Forcatura di Colfiorito, Foligno, presso l’ Azienda Agricola “Il Tarabuso”, durante un riunione tra amici, degustando piatti a base di erbe campagnole spontanee, è nata l’idea di costituire l’ “Accademia Umbra delle Erbe Campagnole Spontanee”. Dall’idea alla realizzazione, il passo è stato breve, il 15-ottobre-2011 si è costituita l’associazione che non ha scopo di lucro, ma come ci racconta il presidente Prof. Luciano Loschi, ha scopi sociali di utilità come:
Garantire la conservazione, la raccolta e il corretto uso delle erbe spontanee sia a scopo alimentare che per tutti gli altri usi sia tradizionali che attuali.
Migliorare la tutela della salute umana e della biodiversità degli habitat sia naturali che del paesaggio antropico (aree agricole, praterie e ambienti forestali).
Promuovere studi e sperimentazioni riguardanti la conoscenza, la valorizzazione e la conservazione delle erbe spontanee, della vegetazione e degli habitat seminaturali.
Svolgere attività di raccolta delle informazioni e dei materiali per evitare la dispersione del patrimonio culturale delle tradizioni popolari legate all’uso delle piante attraverso gli aspetti botanici, officinali, cosmetici, gastronomici, ricerca antropologica, documentazione storica, realizzando una banca delle tradizioni popolari, attraverso un portale Web, dove possono essere raccolte tutte le informazioni attendibili e verificate sugli usi tradizionali e popolari delle erbe selvatiche.
Volgere l’attenzione alle problematiche ambientali stimolando l’emanazione di normative essenziali e lo sviluppo di politiche attive per la gestione del territorio e delle risorse ambientali e paesaggistiche.
Svolgere attività di supporto agli organi di governo e alle aziende sulle modalità più corrette per la manutenzione e la valorizzazione del territorio.
Promuovere la realizzazione di Corsi di preparazione per il riconoscimento e per la conoscenza delle norme di comportamento nella raccolta di piante spontanee ad uso alimentare e per le altre forme di utilizzazione tradizionale.
Investire nello sviluppo della formazione didattica e informazione della collettività e degli organi di informazione, promuovendo lo sviluppo della cultura naturalistica e di una corretta utilizzazione e gestione delle risorse ambientali nelle scuole e attraverso gli organi e i mezzi di informazione.
Promuovere e valorizzare la cultura del patrimonio naturale, culturale e delle tradizioni locali, compresi gli aspetti innovativi legati alle attività primarie, alle tradizioni gastronomiche, enogastronomiche, del turismo, degli aspetti artistici e dei prodotti della creatività e delle risorse territoriali.
Organizzazione seminari e corsi di formazione, informazione e aggiornamento degli operatori agricoli, agroturistici, naturalistici, ambientali, turistici e culturali anche nell’ottica di attualizzare e valorizzare le tradizioni locali e le manifestazioni popolari del territorio.
Collaborare con gli enti territoriali interessati alla realizzazione di progetti volti alla gestione di attività di interesse pubblico locale, mediante apposite convenzioni.
Progettare e realizzare corsi di cucina rivolti a tutti coloro che per passione o per professione, vogliono conoscere  ed acquisire tecniche e metodi per la creazione di piatti a base di erbe campagnole spontanee.

I soci fondatori sono:

Luciano Loschi
Maura Morosi
Rosella Bagliani
Eros Buono
Fausto Fratini
Elvio Marchionni
Sandro Vitali
Maurizio Del Savio

E’ stato costituito il consiglio direttivo composto da:

Luciano Loschi       Presidente
Maura Morosi         Vice Presidente
Rosella Bagliani      Segretario
Eros Buono              Tesoriere

Cicorium intybus

I° Corso Umbro sul riconoscimento ed uso delle Erbe Campagnole e Piante Officinali in medicina e in cucina

logo                                 Logo associazione mario resta

Accademia Umbra Erbe Campagnole Spontanee e Associazione Fitoterapia Mario Resta Todi
Organizzano il I° Corso Umbro sul riconoscimento ed uso
delle Erbe Campagnole Spontanee e Piante Officinali in medicina e in cucina

 

 Calendario e Programma del Corso:

 

TREVI (Country House Casco dell’Acqua www.cascodellacqua.it)

Sabato 29 marzo 2014
(Accademia Umbra delle Erbe Campagnole e Associazione Fitoterapica Mario Resta di Todi)

Ore 15.00   Esposizione dal vero delle erbe campagnole spontanee e piante officinali usate in cucina secondo la tradizione umbra  

Ore 17.30  Aspetti Fitoterapeutici delle erbe spontanee e piante officinali (Dott. Grassetti Cesare)

 Domenica 30 marzo 2014

Ore 9,30   Appuntamento presso la Country House Casco dell’Acqua (www.cascodellacqua.it) 

Ore 10,00  Passeggiata guidata  per la ricerca e il riconoscimento delle Erbe Campagnole nella campagna trevana. 

Ore 13,00 Cooking Show con degustazione di prodotti tipici e menù a base di erbe campagnole

                          Foiata alle erbe campagnole (Grugni, Casselle, Dolcetta, Borragine, Crespigni)
                          Frittatina agli Strigoli 
                          Tagliatella agli Asparagi
                          Arrosto di maiale alla salvia
                          Insalatina di campo (Raponzoli, Caccialepri, Ginestrella, Pimpinella, Pimpinellone, Crespigni)
                          Biscotti artigianali della casa con erbe aromatiche spontanee



Il corso è riservato ai soci dell’ “Accademia Umbra delle Erbe Campagnole Spontanee” e all’ “Associazione Fitoterapia Mario Resta di Todi”. Per chi non è iscritto potrà farlo il pomeriggio del 29 marzo prima dell’incontro che inizierà alle ore 15.00.

La quota di partecipazione per gli iscritti è di 5€, verrà distribuito ad ogni partecipante una guida tascabile per il riconoscimento delle Erbe Campagnole. Per chi volesse partecipare al pranzo di Domenica 30 Marzo il costo è di 20,00 €. Necessaria la prenotazione la sera precedente.

Per chi vuole pernottare la notte di sabato 29 marzo 2014 può prenotare alla Country House Casco dell’ Acqua www.cascodellacqua.it

Tel. +39 0742 391208
Fax +39 0742 393108
Mobile +39 340 0913702

Per informazioni sullo svolgimento del corso rivolgersi ai seguenti indirizzi:
luciano.loschi@gmail.com cell. 393662218 (Luciano Loschi)                                        www.accademiaerbecampagnole.eu 

 

 

 

articolo In Viaggio

L’Accademia Umbra Erbe Campagnole su inViaggio

“Sapere i sapori dall’A alla Z”.

Dopo le trasmissioni Sereno Variabile di Rai2, Fuori Tg di Rai3, Linea Verde di Rai1, anche la più letta rivista di Viaggi e Turismo: inViaggio di Cairo Pubblicità Spa, ha scelto l’Accademia Umbra delle Erbe Campagnole. Nella pagina dedicata ai Corsi di cucina, inViaggio di ottobre 2013 ha recensito l’Accademia insieme ad illustri personaggi della cucina come l’Università dei Sapori, Gualtiero Marchesi, Wendy Aulsebrook. Continua così l’attività della Associazione presieduta dal prof. Luciano Loschi con lo scopo di divulgare e valorizzare il patrimonio naturale, le tradizioni gastronomiche, il turismo e gli aspetti storico-artistici, aventi come tema centrale le erbe e piante spontanee del territorio umbro per l’uso nella  gastronomica, secondo la tradizione umbra, ed in fitoterapia.

articolo In Viaggio

acccademia-sereno-variabile

Erbe Campagnole a Sereno Variabile

Sono più di 80 le specie di Erbe Campagnole che crescono alle pendici del Monte Subasio.Le erbe campagnole da antico sostentamento, delle famiglie povere, a prelibatezze ricercate oggi, dal turismo enogastronomico.
La neonata Accademia Umbra delle Erbe Campagnole Spontanee, presieduta dal prof. Luciano Loschi ha partecipato alla trasmissione di Sereno Variabile andata in onda il giorno 5 novembre 2011.

[youtube V5q8-DgMi10]